menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frodi in allevamenti e macelli, controlli straordinari dei Nas

I militari sono impegnati in un blitz che ha interessato le province di Pordenone, Udine, Gorizia, Milano, Padova, Brescia, Verona, Treviso, Vicenza

TREVISO Una cinquantina di luoghi controllati - tra allevamenti, macelli, abitazioni e studi professionali - su disposto della Procura della Repubblica di Pordenone. È questo che è avvenuto martedì nelle province Pordenone, Udine, Gorizia, Milano, Padova, Brescia, Verona, Treviso, Vicenza.

Impegnati i Carabinieri del Nas di Udine e i funzionari dell’Icqrf Nord-Est di Susegana (Ispettorato Repressione Frodi), coadiuvati da militari effettivi dei locali Comandi Provinciali e da personale degli Uffici territoriali Icqrf. L'impegno è volto al contrasto alle frodi ed illeciti ai danni dei consumatori, ed alla tutela e qualità delle indicazioni geografiche tipiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento