rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Vedelago

Nebbia sulla Marca, tamponamento tra quattro tir e aeroporto in tilt

La scarsa visibilità ha provocato un tamponamento tra camion, martedì mattina, ad Albaredo di Vedelago. Trai disagi causati dalla foschia anche la cancellazione di molti voli all'aeroporto "Canova"

E' scesa la nebbia sulla Marca e, immancabilmente, sono arrivati i disagi.

TAMPONAMENTO - Ieri mattina, intorno alle 10, quattro tir sono rimasti coinvolti in un tamponamento lungo la provinciale 19 ad Albaredo di Vedelago. Probabilmente proprio a causa della scarsa visibilità, un camion ha urtato un altro fermo al passaggio a livello, innescando una reazione a catena.

Gli autotrasportatori se la sono cavata con un colpo di frusta, ma la viabilità in direzione Resana-Montebelluna è rimasta bloccata per due ore e mezza.

AEROPORTO - La nebbia ha causato disagi non solo al trasporto su gomma ma anche a quello aereo. Per tutta la giornata i voli, all'aeroporto "Canova" hanno subito ritardi, dirottamenti e cancellazioni, con la conseguente paralisi dello scalo trevigiano.

Solo quattro aerei sono decollati regolarmente da Treviso: tra le 8.35 e le 8.49 quelli per Bucarest, Kiev e Charleroi e alle 15 quello per Valencia. Tutti gli altri voli sono stati cancellati o fatti partire dal "Marco Polo" di Venezia.

Anche sul fronte degli arrivi la situazione è stata drammatica: in mattinata sono atterrati regolarmente al "Canova" i voli da Bucarest, Kiev e Charleroi, ma fin dalle 8 si sono riscontrati i primi problemi con gli aerei in arrivo da Brema e Praga, dirottati a Venezia.

Alle 14 sono riusciti ad atterrare i voli da Cluj e Valencia, ma successivamente la situazione è tornata alla paralisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nebbia sulla Marca, tamponamento tra quattro tir e aeroporto in tilt

TrevisoToday è in caricamento