Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Neonata morta a poche ore dal parto, lunedì sarà effettuata l'autopsia

L'esame post mortem, che sarà effettuato dal patologo Alberto Furlanetto, è stato disposto dal pubblico ministero Francesco Torri, che sul caso ha aperto una fascicolo di indagine

L'ospedale San Valentino di Montebelluna

Sarà l'autopsia a chiarire perché il cuore di Chloe, la bambina deceduta nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 aprile, abbia smesso di battere a poche ore dal parto. L'esame post mortem, che si svolgerà lunedì prossimo sarà effettuato dal patologo Alberto Furlanetto, è stato disposto dal pubblico ministero Francesco Torri, che sul caso ha aperto una fascicolo di indagine

La mamma della bimba, una 30enne di Mareno di Piave, era stata ricoverata mercoledì mattina all'ospedale di Montebelluna per il parto, che è avvenuto in maniera naturale. La piccola è stata data alla luce alle 2,59 di giovedì ma fin da subito la bambina ha avuto bisogno della rianimazione neonatale. A nulla sono valsi, purtroppo, gli sforzi di tutti gli operatori sanitari presenti e il decesso è stato dichiarato alle 5.02 del mattino. In attesa dell'esecuzione dell'autopsia la Uls 2 ha comunicato che per oggi pomeriggio è in programma un audit di tutto il personale che è stato coinvolto nel parto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata morta a poche ore dal parto, lunedì sarà effettuata l'autopsia

TrevisoToday è in caricamento