Morta a tre giorni dal parto: indagate due equipe mediche di Treviso e Oderzo

Una decina di professionisti tra medici, infermieri e ostetriche sotto inchiesta per omicidio colposo: giovedì l'autopsia sul corpo della piccola, deceduta venerdì scorso

TREVISO Omicidio colposo. E' l'ipotesi di reato per cui la Procura di Treviso ha aperto un fascicolo sul caso della neonata morta all'ospedale Ca' Foncello dopo due giorni dal parto avvenuto all'ospedale di Oderzo. Il pm Massimo De Bortoli, titolare delle indagini, ha iscritto nel registro degli indagati le due equipe mediche che hanno seguito le ultime fasi della gravidanza di una donna bellunese residente nel coneglianese, in tutto una decina di professionisti tra medici, infermieri e ostetriche.

Nel frattempo, dopo aver ricevuto le cartelle cliniche dall'Ulss, è stata disposta l'autopsia sul corpo della piccola: l'incarico verrà affidato giovedì pomeriggio al medico legale Antonello Cirnelli. Il suo compito sarà quello di stabilire l'esatta causa del decesso e, di conseguenza, le eventuali responsabilità mediche.

Stando a quanto raccontato dal legale dai genitori della piccola, l'avvocato Giuseppe Triolo, la gravidanza sarebbe stata del tutto normale, portata a termine senza alcun problema. Una sera della scorsa settimana la donna ha avvertito dei forti dolori. Giunta all'ospedale di Oderzo, i medici l'hanno controllata dicendole che tutto andava bene e invitandola a tornare a casa.

La donna, assieme al marito, torna a casa ma il mattino successivo, alle 8, si è ripresentata in ospedale piegata dagli spasmi e preoccupata per il feto. Alle 20, dopo 12 ore di contrazioni in cui la donna avrebbe più volte chiesto il cesareo, ha avuto una perdita di sangue. Un segnale che qualcosa non andava.

Così i medici hanno disposto il cesareo d'urgenza e la bimba è stata fatta nascere. Il suo stato di sofferenza, “forse per il mancato apporto di ossigeno al cervello patito durante il parto – sostiene il legale – è stato fatale alla piccola”. Intubata e trasportata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dopo due giorni di agonia la piccola è venuta a mancare venerdì scorso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

  • Incidente mortale in Treviso Mare: motociclista muore a 61 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento