menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malattia rara e incurabile, neonato di un mese muore in ospedale

Il piccolo Carlo ha perso la sua battaglia contro una malattia genetica che lo aveva colpito fin dalla nascita. Ricoverato in terapia intensiva, si è spento all'ospedale Ca' Foncello

Una giovanissima vita stroncata da una rara e incurabile malattia genetica. Il piccolo Carlo è morto 30 giorni dopo essere venuto al mondo all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" il piccolo era nato all'ospedale di Montebelluna lo scorso 7 settembre. Le complicazioni della malattia però l'avevano costretto, pochi giorni dopo, al ricovero nel reparto di Terapia intensiva del Ca' Foncello. Trenta giorni vissuti sempre in ospedale per il neonato che, fino all'ultimo, ha lottato contro un male che nemmeno i medici sono riusciti a debellare. Giovedì scorso il cuore del piccolo Carlo ha smesso di battere, circondato dall'affetto dei suoi genitori.

Sull'epigrafe del piccino i genitori hanno messo solo un'impronta dei piedini di Carlo con un messaggio davvero toccante: «Nessuno è tanto piccolo da non lasciare un'impronta su questa terra».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento