rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Vittorio Veneto

Neonato muore subito dopo il parto, otto gli indagati

I genitori hanno presentato denuncia in Procura dopo il parto avvenuto a Vittorio Veneto. L'apertura dell'indagine va considerata come un atto dovuto

VITTORIO VENETO Pochi minuti dopo il parto il suo cuore ha smesso di battere. Una morte tragica, inaspettata e ancora inspiegabile soprattutto per i genitori, distrutti, che hanno deciso di sporgere denuncia. E il risultato è che la Procura di Treviso, che sta svolgendo le indagini, ha iscritto nel registro degli indagati otto persone.

I fatti sono accaduti all’ospedale di Vittorio Veneto, dove prestano servizio gli indagati. Il piccolo sarebbe morto a pochissimi minuti dal parto con taglio cesareo. A spingere i genitori a rivolgersi alla procura è stata la considerazione di una gestazione avvenuta in modo del tutto regolare fino al compimento.

L’apertura di un fascicolo rappresenta comunque un atto dovuto per consentire agli interessati il diritto di difendersi. Intanto sulla alma del bambino è stata eseguita l’autopsia, per il cui esito si dovranno attendere alcuni giorni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato muore subito dopo il parto, otto gli indagati

TrevisoToday è in caricamento