Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Neopatentato completamente ubriaco al volante: denunciato

I carabinieri di Castelfranco Veneto hanno ritirato la patente a ben due persone nelle scorse ore. Entrambe avevano un elevato tasso alcolico

CASTELFRANCO VENETO - Sono ben due le patenti di guida ritirate nell'arco di poche ore dai carabinieri di Castelfranco Veneto che nelle prime ore della giornata di sabato hanno fermato due uomini colpevoli di essersi messi alla guida completamente ubriachi. Entrambi i guidatori hanno origini magrebine ma risiedono a Vedelago.

Secondo quanto è emerso dai primi accertamenti il più giovane dei due aveva appena preso la patente e quindi non avrebbe neanche potuto bere un bicchiere in quanto neopatentato. Dopo una serata di bagordi passata in compagnia di alcuni amici, il ragazzo, 27 anni d'età, ha però trovato sulla strada del ritorno la pattuglia dei carabinieri che lo hanno sottoposto all'alcoltest. Il risultato dell'etilometro non ha lasciato spazio a dubbi. Il guidatore aveva nel sangue un tasso alcolemico pari a 1,42 grammi per litro. Inutile dire che la patente appena conseguita gli è stata subito ritirata. Stessa sorte capitata a un suo connazionale pochi minuti dopo, fermato al volante dalle forze dell'ordine con un tasso alcolemico di 1,40 gr/lt. Un altro colpo importante messo a segno dai carabinieri nella lotta all'assunzione di alcolici prima di mettersi alla guida. Un vizio che ancora troppi giovani continuano ad avere sulle strade di tutta Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neopatentato completamente ubriaco al volante: denunciato

TrevisoToday è in caricamento