menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto intervenuti gli infermieri del Suem 118

Sul posto intervenuti gli infermieri del Suem 118

Cade da due metri e sbatte la testa, grave operaio 29enne

Incidente sul lavoro in un cantiere edile di via Madonnetta a Bidasio di Nervesa della Battaglia. Il giovane ha riportato un forte trauma cranico. Sul posto intervenutu gli infermieri del Suem 118 e gli ispettori del nucleo Spisal

Ha perso l'equilibrio mentre si trovava sopra un'impalcatura appoggiata sopra a due cavalletti, a circa due metri di altezza, ed è precipitato a terra, sbattendo violentemente la testa a terra. Incidente sul lavoro in mattinata, poco dopo le 11, all'interno di un cantiere edile di via Madonnetta a Bisasio di Nervesa della Battaglia. A restare ferito un operaio 29enne della zona, P.M., che ha riportato un fortissimo trauma cranico (come evidente da alcuni sintomi manifestati dal giovane, come il vomito e le vertigini). Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118, il nucleo Spisal dell'Ulss. L'operaio è stato trasferito in ambulanza, in codice rosso, al pronto soccorso dell'ospedale di Treviso. Le sue condizioni sarebbero gravi ma stabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Cronaca

    Investivano in scommesse e slot i soldi guadagnati con le truffe on line

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento