rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Nervesa della Battaglia

Viaggio nascosti in un camion, sei profughi nella Marca

L'episodio è avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì, a Nervesa della Battaglia. Gli stranieri, tutti sulla trentina d'anni, sono di nazionalità nepalese e afghana

Tre pattuglie dei carabinieri di Montebelluna sono intervenute nella mattinata di oggi, 4 novembre, presso una ditta di Nervesa della Battaglia dove all'interno di un Tir che stava scaricando della merce presso una ditta del posto sono stati rintracciati 6 stranieri (dai primissimi accertamenti pare si tratti di cinque uomini sulla trentina d'anni di nazionalità nepalese e un minorenne afghano).

Sono in corso accertamenti anche sul conducente dell'autotreno, un rumeno di 50 anni circa, proveniente da quel Paese dell'Est Europa. I militari dell'Arma hanno verificato come il veicolo presentasse una manomissione del cordino in ferro che doveva contribuire a "sigillare" il telone del TIR, e che con tutta probabilità ha consentito di aprire il varco, per i 6 malcapitati, per salire sul mezzo durante una sosta di viaggio dello stesso. In corso le procedure di identificazione degli stranieri, che, allo stato, paiono in discrete condizioni di salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggio nascosti in un camion, sei profughi nella Marca

TrevisoToday è in caricamento