menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dagli arresti domiciliari, arrestato e portato in carcere

Eseguito dai carabinieri a Giavera del Montello un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Venezia

GIAVERA DEL MONTELLO mercoledì pomeriggio i carabinieri di Nervesa della Battaglia hanno arrestato un cittadino marocchino di anni 47, residente a Giavera del Montello, con precedenti penali per delitti contro il patrimonio, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Venezia.

Il provvedimento dell’Autorità Giudiziaria scaturisce da una serie di comunicazioni effettuate dai militari della Stazione, poiché lo straniero, che stava scontando una pena con il beneficio degli arresti domiciliari, aveva commesso ripetute inosservanze agli obblighi impartiti dal Giudice. Addirittura nella tarda serata di martedì era stato anche arrestato per evasione, poiché si era indebitamente allontanato dall’abitazione ed era stato nuovamente collocato ai domiciliari.

Quest’ultimo episodio, sommato a le precedenti comunicazioni, ha determinato l’emissione dell’ordine di carcerazione, pertanto il 47enne è stato portato nel carcere di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento