Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Abbraccia anziana e le ruba una collana in oro, nomade denunciata

L'episodio era avvenuto il 7 agosto scorso, vittima una 83enne di Giavera del Montello. I carabinieri riescono ad identificare la responsabile, una 44enne già nota alle forze dell'ordine

Il furto di una collana in oro

Un nomade di 44 anni, F.I., è stata denunciata dai carabinieri di Nervesa della Battaglia per un furto con strappo messo a segno lo scorso 7 agosto. La donna, in quel frangente, avvicinò e costrinse a fermarsi una 83enne di Giavera del Montello che stava percorrendo la statale in sella ad una bicicletta e la abbracciò, fingendo di conoscerla. Si trattava di un semplice diversivo per afferrare dal collo della malcapitata un collier in oro del valore di circa 1500 euro. La malvivente, con vari precedenti penali alle spalle per reati simili, riuscì rapidamente a dileguarsi a piedi e a salire a bordo di un'auto, con un complice a bordo. All'anziana non rimase che rivolgersi ai carabinieri per raccontare quanto accaduto. Nell'arco di alcuni mesi il cerchio si è stretto attorno alla nomade.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbraccia anziana e le ruba una collana in oro, nomade denunciata

TrevisoToday è in caricamento