Cronaca Centro / Piazza Rinaldi

Censimento 2011, ultima chiamata per i trevigiani non censiti

Il Comune di Treviso invita tutti i cittadini residenti prima del 9 ottobre 2011, che non abbiano compilato il modulo per il 15° Censimento, a recarsi all'Ufficio Anagrafe: rischiano la cancellazione dai registri

Chi non ha compilato il modulo del 15° censimento generale della popolazione del 9 ottobre 2011, rischia di sparire dai registri dell'anagrafe del Comune di Treviso.

I cittadini residente nel Comune di Treviso a partire da data antecedente il 9 ottobre 2011, che non abbiano compilato e consegnato il modulo del censimento, devono dunque recarsi con urgenza all'Ufficio Anagrafe di piazza Rinaldi, per confermare la propria dimora abituale nella città.

I cittadini stranieri non censiti, invece, dovranno dimostrare la regolarità della loro presenza in Italia presentando il permesso o la carta di soggiorno, oppure i documenti relativi al rinnovo.

I cittadini non censiti che non si presenteranno verranno cancellati dai registri anagrafe per irreperibilità al censimento.

L'Ufficio Anagrafe è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Censimento 2011, ultima chiamata per i trevigiani non censiti

TrevisoToday è in caricamento