Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Addio a Bruno Lazzarin, il figlio dello storico "Nonno Nanni"

L'uomo si è spento all'età di 71 anni a causa di una grave forma di leucemia. Dopo aver raccolto l'eredità di suo padre Giovanni, era diventato il titolare della Latteria Montello.

GIAVERA DEL MONTELLO Si è spento all'età di 71 anni Bruno Lazzarin, figlio di Giovanni Lazzarin, storico fondatore della latteria Montello e del marchio di prodotti caseari "Nonno Nanni". Il suo lavoro, insieme ai fratelli contitolari, è stato determinante per far diventare l’azienda trevigiana una delle realtà più importanti del nostro territorio.

Come riportato dalla stampa locale, Lazzarin si è morto a causa di una grave forma di leucemia, scoperta solo un paio d'anni fa. Nel 2015 si era sottoposto a un trapianto di midollo presso l'ospedale di Bergamo. All'inizio tutto sembrava essere andato per il meglio, poi però nel maggio scorso c’era stato un peggioramento improvviso che ha portato Lazzarin alla morte. I funerali si terranno sabato mattina alle ore 10 nella chiesa di Giavera del Montello. La famiglia ha chiesto di non donare fiori, ma offerte che verranno devoluto alla Casa del Sole di Bergamo. Una struttura che si trova subito fuori dall'ospedale, e che ospita i pazienti e i loro familiari durante i lunghi periodi di cure. Lazzarin lascia la moglie Nila, le tre figlie Silvia, Elisa e Daniela, i fratelli Luigi e Armando e ben cinque nipoti. La comunità di Giavera è in lutto per la perdita di uno dei suoi cittadini più amati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Bruno Lazzarin, il figlio dello storico "Nonno Nanni"

TrevisoToday è in caricamento