Cronaca Via Contea

Nuove asfaltature a Montebelluna: ecco il piano da 900mila euro

Approvato lunedì il progetto esecutivo che prevede anche il rifacimento di parte dell'illuminazione pubblica e l'installazione di semafori

MONTEBELLUNA Interventi di asfaltatura e di messa in sicurezza di molte strade del centro e delle frazioni per un impegno di 900mila euro. L’importante intervento è stato approvato lunedì dalla giunta comunale di Montebelluna che ha deliberato l’ok al progetto esecutivo.

Il progetto riguarda 18 interventi di asfaltatura ed una serie di interventi atti a garantire la corretta efficienza, durata e sicurezza della struttura stradale e limitrofa (rafforzamento della segnaletica stradale orizzontare e verticale, griglie di raccolta acqua piovana, attraversamenti pedonali rialzati, parapetti stradali a salvaguardia dei pedoni, realizzazione di abbassamenti su marciapiedi per abbattimento barriere architettoniche, realizzazione di condotte di raccolta acque meteoriche, ecc ecc) che saranno realizzati in più punti del territorio comunale come da richieste varie formulate dai cittadini e individuate dai tecnici comunali.

“Con questo importante investimento – spiega il sindaco, Marzio Favero – proseguiamo nell’azione di messa in sicurezza delle strade, soprattutto, in questo caso, quelle delle frazioni. E’ un’operazione molto attesa che oggi ci è possibile portare avanti accendendo un mutuo dopo che il debito comunale è stato ridotto da 37 milioni ai 23 milioni attuali, per cui ci è finalmente data dopo quattro anni di sacrifici la possibilità di accendere nuovi finanziamenti”. “In particolare – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Renato Rebellato - nella zona di via Contea e via San Carlo, sarà trasformata la viabilità, modificando le arterie stradali da doppio senso di circolazione e a senso unico, al fine di eliminare un punto nero posto all’incrocio tra via delle Piscine e via Contea e per ottenere una serie di parcheggi a servizio del centro della frazione, considerato che si è in presenza di una scuola primaria e della chiesa”.

ASFALTATURE STRADE

Le strade oggetto di asfaltatura sono le seguenti:

Via Russo

Via Barche (tratto Da Via Bergamo a Via Pigafetta sud)

Via Raschietti

Via Schiavonesca Priula (da Rotatoria Pilastroni e fino a Via Pontin a e da Via Cal Di Mezzo a Via Isonzo)

Via Pretura Vecchia (da Via Feltrina Centro a Via Moretti)

Via Moretti (da Via Pretura Vecchia a Via Garioni)

Via Anassilide (da Via Consolata e fino alla Scuola Primaria)

Piazzale interno della Scuola “Bertolini”

Via Mercato Vecchio (da Piazza Colonna a Via Groppa)

Via Santa Caterina da Siena – con Costruzione tratto di Linea per la raccolta acque meteoriche

Via Lazzaretto

Via Delle Alte (tratti)

Via Contea (da Via Cavarer a Via Callarga)

Via Erizzo (tratti – anche del Marciapiede posto ad Est)

Via Feltrina Centro (da Via Galeazze a Via Garioni)

Marciapiede ad Ovest di Via San Gaetano (da Via Giotto e per circa 100 metri verso Nord)

Via Bongioanni (tratti)

Marciapiede di Via Ospedale (da Via Santa Caterina da Siena e verso Nord – circa 300 metri ambo i lati)

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Gli interventi riguardanti la rete di pubblica illuminazione sono i seguenti:

Nuova linea di illuminazione pubblica in Via Buziol da Via XXIV Maggio al ponte ferroviario;

Esecuzione di scavi e allacciamenti vari al fine di eliminare alcuni con collegamento di più linee su un unico contatore anziché ad esempio su due;

Sostituzione di corpi illuminanti con altri più efficienti e di minor consumo;

Ricalibratura di centraline elettriche per distribuzione corretta dei carichi;

IMPIANTI SEMAFORICI

Gli interventi sugli impianti semaforici sono i seguenti:

1)    Installazione di un impianto semaforico a chiamata per attraversamento pedonale lungo Via Sansovino;

2)    Installazione di un impianto semaforico a chiamata per attraversamento pedonale lungo Via Feltrina Sud;

3)    Installazione di lanterne semaforiche a LED per risparmio energetico e minor costi di manutenzione;

4)    Rifasamento delle centraline semaforiche;

5)    Installazione di spire per raccolta dati sul traffico e per una miglior gestione dei tempi semaforici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove asfaltature a Montebelluna: ecco il piano da 900mila euro

TrevisoToday è in caricamento