Cronaca

Riorganizzazione interna dell'Usl 8: nuovi incarichi e nomine

Dal 1° aprile riassegnati i ruoli per l’area professionale, tecnica e amministrativa, quella della funzione ospedaliera e perfezionata l’organizzazione dell’area distrettuale secondo quanto disposto dal nuovo Atto aziendale

Il direttore generale dell’Ulss 8, Bortolo Simoni

ASOLO Prosegue la riorganizzazione aziendale dell’Ulss 8. La direzione generale dell’Ulss 8 in questi giorni ha deliberato la nomina di alcuni incarichi direttivi sia per l’area professionale, tecnica e amministrativa che per l’area ospedaliera e quella distrettuale. Per l’area professionale, tecnica e amministrativa le novità più significative riguardano il passaggio da tre a due Dipartimenti (il Dipartimento risorse tecniche informatiche ed il Dipartimento risorse economiche e organizzative) e l’introduzione del principio di rotazione degli incarichi. A partire dal 1° aprile il Dipartimento risorse tecniche informatiche è diretto dall’ingegner Gabriele Brotto mentre quello delle risorse economiche e organizzative dal dottor Roberto Vendrasco. L’ingegner Brotto sarà anche direttore dell’Unità operativa complessa che, al suo interno, vedrà il dottor Fausto Tronchin responsabile dell’Unità operativa semplice Ingegneria clinica e telecomunicazioni. L’Unità operativa complessa Sistemi informativi sarà diretta dall’ingegner Paolo Barichello mentre quella del Provveditorato economato e gestione della logistica dalla dottoressa Patrizia Favero e, al suo interno per l’Unità operativa semplice Economato e logistica dal dottor Leandro De Diana.

Il Dipartimento risorse economiche e organizzative che, come detto, sarà diretto dal dottor Roberto Vendrasco, si articolerà nell’Unità operativa complessa Risorse Umane affidata al dottor Carlo Frattin, nell’Unità operativa complessa Contabilità e bilanci affidata sempre al dottor Vendrasco, gli Affari generale diretti dal dottor Alessandro Di Turi e la Programmazione e controllo di gestione diretti dal dottor Domenico Sartor. Le Unità operative semplici di Staff di servizio amministrativo distrettuale e di staff di servizio amministrativo ospedaliero, invece, rimangono affidate rispettivamente alla dottoressa Cristina Beltramello e alla dottoressa Patrizia Favero. L’area della funzione ospedaliera, invece, come previsto dall’Atto aziendale, è stata perfezionata con l’assegnazione dell’incarico di direttore del Dipartimento funzionale di Oncologia clinica al dottor Giovanni Vicario e quello cardio-vascolare al dottor Carlo Cernetti. Il Dipartimento di medicina clinica 1 è diretto dal dottor Giuseppe Tagariello, il Dipartimento di medicina clinica 2 è diretto invece dal dottor Ernesto De Menis, il Dipartimento di Area Critica al dottor Giorgio Zanardo, il Dipartimento materno-infantile dal dottor Sante Tosetto e quello di Riabilitazione territorio-ospedale dal dottor Roberto Silvestrin . Nei prossimi mesi, per completare la riorganizzazione della funzione ospedaliera, saranno assegnati anche gli incarichi del Dipartimento chirurgico e quello dei Servizi di diagnosi e cura.

E’ stata completata anche la riorganizzazione dell’area distrettuale con il Dipartimento per le dipendenze, affidato al dottor Graziano Bellio e l’Unità operativa semplice di Odontoiatria al dottor Benedetto Anselmo. Infine per quanto riguarda le Unità di staff alla dottoressa Patrizia De Matteis è stata affidata la direzione della Medicina preventiva lavoratori e al dottor Sandro Sessi l’Ufficio relazioni con il pubblico e la formazione. “Con queste nuove nomine – spiega il direttore generale dell’Ulss 8, Bortolo Simoni - facciamo un notevole salto in avanti nel rendere effettivo il disegno organizzativo previsto dall’Atto aziendale che dovrà essere completamente adottato entro la fine di quest’anno. Ora ci stiamo dedicando alla riorganizzazione del comparto: a breve partiranno le trattative con le organizzazioni sindacali per la ridefinizione degli incarichi delle posizioni organizzative e i coordinamenti che dovrà, entro l’estate, essere conclusa coerentemente con quanto previsto dall’atto aziendale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riorganizzazione interna dell'Usl 8: nuovi incarichi e nomine

TrevisoToday è in caricamento