menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cosimo De Filippis e Stefano Visentin

Cosimo De Filippis e Stefano Visentin

Audiologia e terapia intensiva neonatale: due nuovi primari

Cosimo De Filippis dirigerà il reparto di audiologia, mentre Stefano Visentin quello di terapia intensiva neonatale a partire da questi giorni

TREVISO — Sono state affidate in questi giorni le direzioni di due strutture complesse dell’Azienda Ulss 9. Il professor Cosimo de Filippis ha assunto la guida della Unità Operativa Complessa Clinicizzata di Audiologia mentre il dr. Stefano Visentin quella dell’Unità Operativa Complessa di Terapia Intensiva Neonatale.

COSIMO DE FILIPPIS Il professor Cosimo de Filippis assume la guida dell’Audiologia trevigiana, incarico che fu del professor Edoardo Arslan, provenendo da Padova. Professore Associato, presso l’antico Ateneo, De Filippis è docente nel settore Otorinolaringoiatria e Audiologia e ha svolto attività assistenziale presso l’Azienda Ospedaliera come Direttore dell’Unità Operativa Attività Ambulatoriali Otorinolaringoiatriche. Laureato in Medicina e Chirurgia presso la stessa università nel 1981, successivamente si è specializzato in Otorinolaringoiatria nel 1984 e in Audiologia nel 1987 con il massimo dei voti e la lode. Aiuto dal 1992 presso la Clinica otorinolaringoiatrica di Udine, prosegue la sua carriera a Padova dove diventa ricercatore e poi professore associato; nell’ultimo anno ha ottenuto l’abilitazione a professore ordinario. Autore di molte pubblicazioni e socio di numerose società scientifiche, ha in curriculum diverse esperienze formative e professionali in Spagna e Germania.

STEFANO VISENTIN Continua la sua opera al Ca’ Foncello, invece, il dottor Stefano Visentin. Gli è stata affidata la direzione dell’Unità Operativa Complessa di Terapia Intensiva Neonatale. La sua è una carriera quasi interamente svolta all’interno dell’Ospedale trevigiano. Dopo una esperienza alla Clinica pediatrica di Padova di seguito alla laurea nel 1974, infatti, approdò al Ca’ Foncello nel 1976 come assistente in Pediatria e poi aiuto in Patologia Neonatale. Specializzato in Clinica pediatrica (1977) e in Ematologia e Clinica di Laboratorio (1980) ha portato a termine nel 1986 un corso di perfezionamento in Neonatologia. Nel 1993 ha assunto la guida dell’Ambulatorio di Neurologia ed Ecografia cerebrale neonatale e nel 2006 quella dell’Unità operativa semplice “Assistenza al neonato di peso molto basso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento