menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione Veneto, nuovi servizi per i pendolari di Preganziol

La Regione studierà tecnicamente e finanziariamente una serie di servizi ferroviari che coinvolgono la fermata di Preganziol

PREGANZIOL - La Regione studierà tecnicamente e finanziariamente una serie di servizi ferroviari che coinvolgono la fermata di Preganziol in provincia di Treviso. In particolare, le proposte riguardano: un nuovo treno Treviso – Venezia SL, con partenza alle 5,07 e arrivo alle 5,46, , eliminando l’esistente servizio automobilistico di linea a favore del ferroviario; un nuovo treno Venezia SL – Treviso con partenza alle 00,04 che effettui tutte le fermate intermedie; l’inserimento di una coppia di treni serali Treviso – Venezia e Venezia – Treviso. Occorrerà in ogni caso verificare la quadratura finanziaria e la disponibilità del personale.

Si lavorerà inoltre per concordare con lo Stato la fermata di Preganziol per il RV2474, in partenza da Venezia alle 23,04 con arrivo a Udine alle 0,53 (oggi ferma solo a Mogliano) e per concordare con il Friuli Venezia Giulia la fermata di Preganziol per il RV 2833, con partenza da Udine alle 21,07 e arrivo a Venezia SL alle 22,56 (anche questo treno attualmente ferma solo a Mogliano.

“Ho informato il sindaco di Preganziol – ha fatto presente l’assessore regionale alla mobilità – formalizzando le ipotesi in questione alla luce dell’incontro tra Regione e amministrazione comunale svoltosi nella seconda metà di aprile. Il nostro obiettivo è e rimane quello di dare tutte le risposte possibili alle esigenze dei pendolari, nel rispetto delle compatibilità finanziarie e tecniche. A questo proposito – ha aggiunto l’assessore – ricordo che vi sono vincoli strutturali che non ci consentono di avere nell’ora più di 4 tracce orarie in direzione Venezia e 4 in direzione Treviso e che molti dei treni regionali veloci su questa direttrice di traffico sono gestiti direttamente dallo Stato e dunque non sono di competenza della Regione del Veneto, mentre altri regionali veloci sono in condivisione con il Friuli Venezia Giulia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento