menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spunta un nuovo autovelox a Castello di Godego: oltre cento multe in un giorno

Il nuovo apparecchio è stato posizionato lungo via Caprera, sulla Bassanese. Dopo appena 24 ore dalla sua attivazione sono stati oltre cento gli automobilisti pizzicati

CASTELLO DI GODEGO C'è un nuovo autovelox sulle strade della provincia di Treviso e in poche ore dalla sua attivazione ha già svuotato i portafogli di tantissimi guidatori trevigiani. Stiamo parlando del nuovo rilevatore di velocità posizionato dall'amministrazione comunale di Castello di Godego su via Caprera, conosciuta anche come strada regionale 245.

La notizia è stata riportata da "Il Gazzettino di Treviso" che ha specificato l'esatta posizione dell'autovelox, collocato nel tratto di strada che separa la rotonda di Villarazzo di Castelfranco e il semaforo di Castello di Godego. A fare notizia è il fatto che dopo appena 24 ore dall'accensione del rilevatore siano già state più di cento le vetture che hanno superato il limite di velocità. Una pioggia di sanzioni che servirà di sicuro alle casse comunali ma che ha già fatto arrabbiare molti automobilisti della zona. Dal Comune assicurano che la decisione di mettere il rilevatore di velocità sulla regionale è dovuta solo alla speranza di far ridurre la velocità a chi su quel tratto di strada rettilinea finiva sempre per correre troppo. E non è tutto: se l'effetto deterrente della macchinetta non dovesse funzionare, il primo cittadino ha assicurato che altri due autovelox sono pronti per essere collocati in via Trento e in via Chioggia all'altezza della nuova rotatoria. Gli automobilisti della provincia sono avvisati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento