menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un nuovo ecocardiografo il regalo di Natale per i residenti asolani

Entrerà in funzione da febbraio nel distretto di Crespano del Grappa. Andrà coprire così una zona dell'Ulss 8 che fino a d'ora era scoperta

CRESPANO DEL GRAPPA I cittadini della Pedemontana Asolana avranno un nuovo apparecchio per la diagnostica su cui poter contare. A partire dai prossimi mesi del 2016 sarà introdotto un nuovo ecocardiografo nella sede del distretto di Crespano del Grappa. Il nuovo acquisto è stato deliberato nei giorni scorsi dalla direzione strategica al fine di garantire un nuovo strumento in una zona dell'Ulss 8 che finora ne era sprovvista.

Si tratta di un ecocardiografo per la diagnostica cardiaca di base che eviterà ai residenti dell'area di doversi recare presso le strutture di Castelfranco Veneto o Montebelluna. L'inserimento dell'apparecchio è previsto a febbraio. Nel frattempo si sta procedendo con la riorganizzazione delle liste di attesa, mentre i cittadini interessati potranno prenotare l'ecocardiografia a Crespano dal momento in cui entrerà in funzione. “L'apparecchio offrirà prestazioni di qualità e andrà incontro alle esigenze di molti cittadini che necessitano di una diagnostica di base – spiega il direttore generale, Bortolo Simoni - E' una nuova dotazione che viene introdotta in una zona che ne era sprovvista e che renderà più comodo l'accesso alla prestazione per chi abita nella parte nord ovest dell'Ulss 8”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento