menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più tempo per i neonati: esteso a cinque ore l'orario di visite

Dal prossimo 10 novembre entrerà in vigore il nuovo orario presso il reparto di Ginecologia Ostetricia all'ospedale Ca' Foncello di Treviso

TREVISO - Umanizzazione e accoglienza: piccola rivoluzione nell’orario al Ca’ Foncello di Treviso per conoscere i neonati e incontrare le neomamme. Le visite al nido, infatti, non saranno più limitate ad un’ora. Da lunedì 10 novembre saranno estese a 5 ore, ogni giorno dalle 16.00 alle 21.00.

Dal 10 novembre entra in vigore il nuovo orario presso il reparto di Ginecologia Ostetricia, diretto dal dr. Enrico Busato, per i familiari ed i conoscenti che desiderano far visita alle neomamme ed ai loro bimbi. Potranno farlo ogni giorno della settimana dalle 16 alle 21. I visitatori sono invitati a rispettare il momento della cena, compreso tra le 18.00 e le 19.00. In tutto il tempo riservato alle visite i visitatori potranno accedere alle stanze di degenza dove le mamme, se lo desiderano, potranno trattenere con se il neonato.

“Da lunedì 10 novembre segnamo una nuova tappa nell’umanizzazione del nostro reparto – sottolinea il dr. Enrico Busato, primario di Ginecologia e Ostetricia al Ca’ Foncello -. Ci sarà più tempo per andare a conoscere i neonati ed intrattenersi con loro e con le mamme. Vale per tutti in modo da diluire in uno spazio temporale più ampio le visite che fino ad oggi erano concentrate in un’ora. Ma è una novità che farà piacere in particolare ai bambini che non saranno più costretti ad andare a trovare i nuovi fratellini e le nuove sorelline in un tempo  specifico limitato e relegato nell’orario di punta per le visite. Siamo certi di aver reso più umano il nostro reparto e di averlo connotato ad una maggiore accoglienza. Chiediamo solo di fare attenzione all’ora in cui viene portata la cena”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento