rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca San Zeno / Via Dandolo Enrico

Occupazione della ex Telecom, in arrivo lo sgombero ma Ztl non molla

La proprietà dello stabile della ex Telecom di via Dandolo a Treviso ha formalizzato una denuncia nei confronti dei ragazzi di Ztl Wake Up, che da due settimane occupano l'area

Sembra ormai scontato lo sgombero dei locali della ex Telecom di Via Dandolo a Treviso, ripuliti e occupati dal 27 dicembre scorso dai militanti del gruppo Ztl Wake Up.

Nei giorni scorsi la società milanese Tecla, proprietaria dell'immobile, ha formalizzato una denuncia nei confronti dei giovani, che tuttavia non si scompongono e, anzi, ribadiscono l'intenzione di organizzare un'assemblea pubblica il prossimo 13 gennaio.

Sebbene sulla stampa sia rimbalzata la notizia dell'imminente sgombero, ai diretti interessati non sarebbe pervenuta alcuna comunicazione, neppure per via informale.

Dall'inizio dell'occupazione l'area è comunque posta sotto il controllo della polizia, soprattutto per scongiurare eventuali scontri con le frange dell'estrema destra cittadina. Spetta ora alla Questura stabilire il da farsi, non appena la Procura prenderà una decisione in merito alla denuncia sporta da Tecla. E lo sgombero sembra ormai l'epilogo scontato della vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazione della ex Telecom, in arrivo lo sgombero ma Ztl non molla

TrevisoToday è in caricamento