Cronaca

Morta dopo il parto, la Procura di Treviso apre un'inchiesta per omicidio colposo

Francesca Schirinzi è morta nella notte tra martedì e mercoledì dando la vita al suo secondogenito. Nei prossimi giorni sarà eseguita un'autopsia. L'Ulss 2 ha già svolto due audit, uno interno e uno esterno, con i referenti del sistema di sorveglianza della mortalità materna

Francesca Schirinzi

Sarà l'autopsia che verrà disposta nelle prossime ore dal sostituto procuratore Valeria Brunetti a fare chiarezza sulla morte di Francesca Schirinzi, la 34enne residente ad Annone Veneto ma originaria di Castrignano del Capo (Lecce) che l'altro ieri notte è morta  all'ospedale di Oderzo dopo aver dato alla luce il suo secondogenito. Due minuti dopo il parto naturale Francesca Schirinzi è andata in arresto cardiaco. La rianimazione aveva fatto battere nuovamente il cuore. Stabilizzata la 34enne era stata quindi riportata in sala operatoria per un  sanguinamento vaginale ma subito dopo è arrivato un  secondo arresto, insorto mentre alla donna veniva diagnosticata anche una emorragia diffusa che ha obbligato i sanitari ad una trasfusione di sangue. Solo cinque minuti dopo il cuore di Francesca si è fermato ancora, questa volta per sempre, perché un'ora di manovre rianimatorie non sono riuscite a salvarle la vita.

La direzione della Ulss 2 di Treviso ha reso noto oggi che due audit, uno interno e uno esterno con i referenti del Sistema di Sorveglianza della Mortalità Materna, si sono svolti in giornata per cercare di ricostruire con esattezza quanto accaduto a Francesca, sposata da cinque e già madre di una bambina che ha 4 anni. E' stato ascoltato il personale di Ostetricia, di Sala Parto e di Sala Operatoria coinvolto nel caso, con cui è stata ricostruita la sequenza cronologica dei fatti attraverso una analisi strutturata. Le risultanze saranno discusse nell'ambito del Comitato Regionale per la valutazione dei casi di morte materna. Ma a indagare sui fatti sarà soprattutto la Procura che, sulla base dell'esposto presentato dai familiari, aprirà inevitabilmente un fascicolo con l'ipotesi di reato di omicidio colposo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta dopo il parto, la Procura di Treviso apre un'inchiesta per omicidio colposo

TrevisoToday è in caricamento