rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Oderzo

Ruba alimentari e spinge addetto, patteggia sei mesi

La rapina è stata commessa nel pomeriggio di ieri, venerdì 29 ottobre, al supermarket "EuroSpin" di Oderzo. Nei guai sono finiti un 31enne romeno, che ha patteggiato per resistenza a pubblico ufficiale, e un connazionale 41enne.

Un 31enne romeno e un connazionale 41enne sono stati denunciati ieri, venerdì 29 ottobre, per una rapina avvenuta al supermarket "EuroSpin" di Oderzo. Il più giovane ha patteggiato stamattina, sabato 30 ottobre, sei mesi con la sospensione  della pena dopo essere stato anche arrestato in flagranza per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Intorno alle 18 i due stranieri, entrambi incensurati, sono stati fermati dai Carabinieri operanti dopo un concitato tentativo di fuga a bordo di autovettura - nonostante l’alt loro intimato dai militari - conseguenza di una rapina impropria commessa ai danni del supermercato opitergino. I malviventi, dopo aver asportato alcuni generi alimentari ed averli nascosto addosso, per guadagnare velocemente l’uscita non avevano esitato a spintonare l’esercente che nella colluttazione ha rimediato alcuni giorni di prognosi per le contusioni riportate. 

Sempre ieri, nel tardo pomeriggio, i Carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto, coordinati dal Maggiore Giuseppe Agresti, hanno rintracciato, in un casolare in zona boschiva di Miane, un 62enne della zona. L'uomo è stato arrestato in ottemperanza a un provvedimento della Corte d’Appello di Venezia a seguito della condanna a 7 mesi di reclusione per minaccia e lesioni personali, reati commessi nel 2015 nel trevigiano. Il 62enne è stato anche trovato in possesso di un coltello pieghevole con lama di 20 centimetri e di un piccolo quantitativo di marijuana e hashish. E'  stato quindi deferito per porto di armi od oggetti atti ad offendere e segnalato alla competente Autorità amministrativa.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alimentari e spinge addetto, patteggia sei mesi

TrevisoToday è in caricamento