menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sala giochi "Emirates" nel mirino: rapina di un commando di banditi

Blitz sabato sera a Oderzo. Due malviventi hanno strattonato e puntato una pistola alla tempia di una delle dipendenti, costretta a consegnare 4mila euro circa. Indagano i carabinieri

ODERZO Blitz di due rapinatori, entrambi con il volto travisato, tra cui uno armato di pistola, nella tarda serata di sabato all'interno della sala slot Emirates di via Postumia a Oderzo. I malviventi (un terzo complice aspettava probabilmente all'esterno) hanno fatto irruzione nel locale poco prima delle 22: una delle dipendenti è stata minacciata con l'arma, puntata alla tempia, presa per i capelli, strattonata e costretta a consegnare il denaro presente in cassa. Parliamo di una somma tra le 3 e le 4mila euro in banconote, più altro denaro in monete.

Alcuni clienti presenti all'interno sarebbero stati invece derubati del portafoglio e dei cellulari affinchè non potessero dare l'allarme. I banditi, fuggendo, hanno chiuso la porta d'ingresso della sala, intrappolando la ragazza e i clienti. Sull'episodio indagano i carabinieri di Oderzo e della Compagnia di Conegliano. Il bottino potrebbe ammontare a diverse migliaia di euro. I banditi, fuggiti a bordo di un'auto per ora ignota, parlavano un italiano molto fluente. Saranno acquisite le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento