menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oderzo, ragazzo di 17 anni ustionato gravemente

L'episodio poco prima delle 16 a Piavon nei pressi della chiesa parrocchiale. Il giovane è stato trasportato d'urgenza al Ca' Foncello dal Suem118. Non è in pericolo di vita

ODERZO Stava maneggiando del liquido infiammabile e improvvisamente, per cause in corso di accertamento, è diventato una torcia umana. L'episodio, drammatico, è avvenuto nel pomeriggio di oggi, venerdì, all'interno di un terreno di Piavon di Oderzo, nei pressi della chiesa parrocchiale. A restare ferito in modo grave un 17enne della zona che ha riportato ustioni importanti su tutto il corpo. Il ragazzo è stato subito soccorso e poi consegnato alle cure dei medici del Suem118. Attualmente si trova ricoverato al Reparto Grandi Ustionati di Padova. Il giovane non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita. Sulla vicenda stanno indagando in queste ore i carabinieri della Tenenza di Oderzo. Secondo le testimonianze di alcuni cittadini, tra cui il collaboratore parrocchiale Francesco Faganello, il 17enne avvolto dalle fiamme, avrebbe tentato di salvarsi gettandosi nelle acque di un canale a pochi passi da casa. Un gesto che probabilmente gli ha permesso di salvarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento