Olimpias, Regione chiede lumi a Luciano Benetton sul futuro dei lavoratori

L’assessore Donazzan ha condiviso con le organizzazioni sindacali e con i rappresentanti dei lavoratori le preoccupazioni circa l’attuale situazione della società

TREVISO L’assessore al lavoro della Regione Veneto ha incontrato ieri le organizzazioni sindacali di Olimpias Group S.r.l. di Ponzano, che occupa in Italia circa mille dipendenti. L’assessore Donazzan ha condiviso con le organizzazioni sindacali e con i rappresentanti dei lavoratori le preoccupazioni circa l’attuale situazione della società. Nello specifico, non è chiaro se, e soprattutto come, avverrà la riorganizzazione che Luciano Benetton aveva ventilato sul finire del 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le dichiarazioni che il patròn della nota azienda trevigiana ha rilasciato ai quotidiani – afferma l’assessore regionale - ci fanno ben sperare, ma vorremmo sapere quale sia il futuro che attende i dipendenti di tutto il Gruppo Benetton compresi quelli di Olimpias”.  L’assessore al lavoro, affiancata dall’Unità di crisi della Regione Veneto, ha assicurato pieno sostegno ai lavoratori e ha dichiarato che chiederà un incontro ai vertici aziendali di Olimpias e del Gruppo Benetton per avere risposte in merito al futuro dell’azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

  • Istruttore del Cai e lavoratore in cantina: Samuele muore a 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento