menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio suicidio di Refrontolo, sabato le autopsie sulle vittime

Gli investigatori cercano di ricostruire la tragedia e di determinare la successione dei fatti. L'esame autoptico disposto dalla Procura

REFRONTOLO — L’autopsia per ricostruire il delitto di Refrontolo. Sarà l’esame disposto dal procuratore Giuseppe Salvo, e previsto per sabato, a chiarire quanto accaduto all’interno della villetta in via della Vittoria e soprattutto a confermare l'esatto momento in cui sarebbe avvenuto. Gli inquirenti, infatti, hanno sempre sostenuto che la tragedia potesse essersi consumata a distanza di almeno due giorni rispetto a martedì, quando il datore di lavoro del figlio del presunto omicida, Sisto De Martin, si è imbattuto nei cadaveri. Domenica, quindi, probabilmente all'alba. 

L’autopsia servirà anche a chiarire l’esatta successione dei fatti. Dalle prime ricostruzioni gli investigatori avevano stabilito che la prima a essere uccisa sarebbe stata la moglie di De Martin, pensionato di 62 anni, Teresa Reposon, 56 anni di origini filippine. Il suo corpo, rinvenuto in bagno, presentava una ferita da taglio al collo, anche se pare che la morte sia sopraggiunta a causa di alcuni colpi alla testa inflitti dal marito con un oggetto contundente. Subito dopo aver ammazzato la compagna, Sisto De Martin si sarebbe diretto in camera da letto del figlio, Cristian di 24 anni, e lo avrebbe sgozzato, per poi ritirarsi in mansarda e impiccarsi con una corda.

La ricostruzione non è stata semplice. Anche per questo è stata disposta l’autopsia su tutte le vittime. L’esito dell’esame chiarirà quando si è consumato il delitto e l’esatta successione dei fatti. Anche se, per il momento, la scoperta del movente sarebbe ancora lontana. Ciò che abbia spinto il pensionato a massacrare la sua famiglia, apparentemente serena, e a uccidersi, resta ad oggi un mistero. Ma gli investigatori potrebbero non essere lontani dall’individuare le cause del gesto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento