rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Godega di Sant'Urbano

Operaio di 50 anni si uccide con l'acido a Godega di Sant'Urbano

L'uomo, esodato senza lavoro di Pianzano di Godega di Sant'Urbano, aveva ingerito dell'acido solforico il 16 dicembre. Dopo una settimana di agonia, domenica è morto in ospedale a Pordenone

Tra le migliaia di lavoratori esodati, senza lavoro né pensione, ha deciso di farla finita avvelenandosi con dell'acido solforico. Dopo una settimana di agonia R.B., operaio 50enne di origini italo-argentine di Pianzano di Godega di Sant'Urbano, è morto domenica in ospedale.

Secondo quanto riferito dai familiari a La Tribuna di Treviso, l'uomo è stato spinto a compiere il gesto estremo dall'impossibilità di trovare un'occupazione, dopo che tre anni fa aveva perso il lavoro. Non c'era posto per lui nelle aziende: era troppo vecchio.

R.B. era tornato in Italia, nella sua terra d'origine, una decina di anni fa, per fuggire da un'altra crisi, quella argentina. Qui in Italia aveva trovato un lavoro e una casa ed era riuscito a crearsi una famiglia.

Dopo aver perso il posto, negli ultimi tre anni aveva tirato avanti con lavori saltuari, ma dopo l'estate anche quella risorsa era venuta a mancare e con il passare del tempo il sentirsi inutile e la mancanza di prospettive per il futuro lo hanno logorato, fino a spingerlo a prendere la decisione fatale.

Il pomeriggio del 16 dicembre è uscito di casa, dicendo alla moglie: "Vado a fare un giro", ma non è più tornato. La moglie, preoccupata, lo ha cercato insistentemente al cellulare, senza esito.

A trovare l'uomo, fermo in macchina a Sacile, vicino a un centro commerciale, una pattuglia della polizia. Prima di perdere conoscenza R.B. avrebbe confessato agli agenti di aver ingerito dell'acido "perché sono senza lavoro".

L'ex operaio è stato trasportato d'urgenza nell'ospedale di Pordenone, in condizioni gravissime. Dopo una settimana in terapia intensiva, nonostante tutti i tentativi dei medici di salvarlo, l'uomo domenica scorsa è spirato.

Tutta la comunità di Pianzano e di Godega di Sant'Urbano è scossa dalla vicenda e si è stretta intorno alla famiglia della vittima.

Probabilmente il funerale sarà celebrato venerdì pomeriggio nella chiesa di Pianzano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio di 50 anni si uccide con l'acido a Godega di Sant'Urbano

TrevisoToday è in caricamento