menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico di droga, perquisizioni all'alba tra Veneto ed Emilia Romagna

Maxi operazione dei carabinieri di Padova, alle prime luci di mercoledì 8 gennaio. Coinvolte le province di Treviso, Modena, Ravenna, Padova e Vicenza

Si è conclusa con otto arresti l'operazione condotta mercoledì dai carabinieri della compagnia di Cittadella (Padova), in collaborazione con i carabinieri dei comandi provinciali di Padova, Modena, Ravenna, Treviso e Vicenza. L'operazione "Spritz" ha dato esecuzione a sette ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cittadini italiani e marocchini responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti e spaccio al dettaglio di ingenti quantità di "resina di hashish", dal principio attivo estremamente elevato.

L'organizzazione si avvaleva di una fitta rete di corrieri (almeno una ventina) che dal Marocco portavano in Italia oltre un chilogrammo di stupefacente ogni viaggio, ingoiando degli ovuli (circa un centinaio a testa). L'indagine iniziata nel febbraio 2010, ha portato oggi all'arresto di Vanni Sbaiz, 39enne residente a Tombolo (Padova); Gianluca Vellere, 34enne residente a Pozzoleone (Vicenza); Luigi Parolin, 39enne residente a Tezze sul Brenta (Vicenza); Hicham El Aataout 28enne; Noureddine El Aataout 25enne; Hicham Matouk 39enne; Youness Fahmy 30enne e Tariq Makaoui, 37enne, tutti marocchini. Destinatari della stessa misura altre 4 persone ancora attivamente ricercate. Durante l'attività investigativa il nucleo operativo e radiomobile di Cittadella (Padova) ha tratto in arresto 20 persone e sequestrato complessivamente circa 31 chilogrammi di hashish in ovuli e panetti, nonchè 20.000 euro in contanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento