Cronaca Motta di Livenza

Ospedale di Motta di Livenza: rinnovate le attrezzature riabilitative della palestra

Servizi sempre più all'avanguardia all'Oras che ha reso maggiormente tecnologica la struttura principale e tutto il suo parco attrezzature sportive

MOTTA DI LIVENZA Palestra completamente rinnovata e accresciuta nelle dotazioni all’Ospedale Riabilitativo di Alta Specializzazione di Motta di Livenza. A fine luglio, presso la palestra Stella Polare, la principale dell’ospedale, sono state rinnovate tutte le attrezzature a disposizione dei pazienti con un investimento complessivo di 70mila euro. Il locale è stato, inoltre, riorganizzato per ospitare un numero maggiore di attrezzature e quindi più postazioni per i 900 pazienti che ne fanno uso ogni anno.

La riorganizzazione della Palestra Stella Polare dell’Oras di Motta di Livenza si è concretizzata a vantaggio dell’utenza con l’installazione di 18 nuove apparecchiature di ultima generazione in sostituzione delle 15 presenti precedentemente. Sono stati installati e già collaudati, infatti, 7 treadmill (tappeti mobili attrezzati per la corsa e la camminata), 7 bike e 1 recline (apparecchio per la pedalata in posizione reclinata). Tutte queste attrezzature sono state acquistate da Oras e ad esse si aggiungono quelle donate recentemente da Bobbadilla Club che portano il parco della palestra a 18 impianti. Il cambio delle apparecchiature è stata l’occasione per una nuova disposizione che ha favorito l’aumento dello spazio a disposizione di pazienti ed operatori e la miglior  ridefinizione di uno spazio specifico per il movimento in caso di emergenze.

"Nella riabilitazione - sottolinea la dott.ssa Lorenza Dal Corso, responsabile del DH Cardiologico di Oras Motta - oltre alla fondamentale attività del personale medico e infermieristico, è molto importante la qualità delle attrezzature utilizzate. I pazienti in riabilitazione che fanno uso della palestra sono circa 900 in un anno, con questo investimento ORAS ha voluto mantenere alto il livello del servizio reso". Le attrezzature rimosse, ma ancora utilizzabili nelle palestre dei singoli reparti, hanno trovato nuova destinazione all’interno del parco attrezzature. Si sono potuti quindi aggiungere 2 treadmill presso la Palestra di Pneumologia, 3 bike alla Palestra Sirio, 1 bike in ciascuna delle palestre Tulipano, Camelia e Ninfea. Una bike e 1 treadmill, infine, sono stati destinati alla Palestra Azalea".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Motta di Livenza: rinnovate le attrezzature riabilitative della palestra

TrevisoToday è in caricamento