rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Orrore a Treviso, orge davanti al figlio di soli sette anni

Sotto accusa un'impiegata 34enne e il compagno, che avrebbero praticato sesso di gruppo e scambi di coppia sotto gli occhi del bambino

TREVISO - Avrebbero praticato sesso di gruppo davanti agli occhi del figlio di sette anni. E' agghiacciante l'accusa mossa dalla Procura dei minori di Venezia nei confronti di un'impiegata trevigiana di 34 anni e del suo compagno.

A sollevare il caso è stato il padre del bambino, dopo un colloquio con le maestre del piccolo, che aveva loro raccontato quanto avveniva tra le mura domestiche.

Il racconto del bimbo sarebbe confermato dal contenuto di alcune intercettazioni telefoniche, nelle quali proprio l'impiegata farebbe esplicito riferimento a orge e scambi di coppia avvenuti in casa alla presenza del figlio. per questo la Procura ha chiesto l'affidamento del bambino ai servizi sociali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore a Treviso, orge davanti al figlio di soli sette anni

TrevisoToday è in caricamento