Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Malore fatale mentre sta pescando ad Orsago, morto un 65enne

Tragedia domenica mattina lungo il fiume Aralt: l'uomo è stato colpito da un infarto che non gli ha lasciato scampo. Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem118; inutili i tentativi di rianimazione

ORSAGO Un malore fatale, forse un infarto, ha provocato domenica mattina la morte di un 65enne che stava pescando lungo il fiume Aralt a Orsago, in via Palù. L'uomo, verso le 9.30, è stato trovato da un passante che ha lanciato l'allarme al Suem118. Sul posto è intervenuto l'elicottero del Suem118: i medici hanno a lungo, purtroppo inutilmente, tentato di rianimare l'uomo. Intervenuti in via Palù anche i carabinieri ed il medico legale: si sospetta che il decesso sia avvenuto alcune ore prima del ritrovamento del corpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale mentre sta pescando ad Orsago, morto un 65enne

TrevisoToday è in caricamento