Cronaca Orsago

Stroncata da una malattia fulminante, si spegne il sorriso di Silvia Pagotto

La donna, che aveva 48 anni, era alle prese con una forma tumorale in stadio avanzato. Il decesso è avvenuto venerdì 10 giugno. Per 22 anni era stata addetta alle vendite dell'ottica Capello a Pordenone. Le esequie si svolgeranno martedì 14 giugno a Orsago, suo paese di origine

Aveva scoperto di essere malata quando purtroppo era già troppo tardi e in soli tre mesi non ha avuto scampo. Silvia Pagotto, 48 anni computi a gennaio, si è spenta venerdì 10 giugno. 

Per 22 anni Silvia era stata addetta alla vendite presso l'ottica Capello, in corso Garibaldi a Pordenone. Originaria di Orsago, la Pagotto era arrivata nel negozio di ottica nel 2000. A marzo i primi sintomi, poi la dignosi, terribile, di una neoplasia in stadio avanzato. La notizia della sua scomparsa improvvisa ha lasciato scioccati i tanti clienti del negozio, per i quali era un vero punto di riferimento.

I funerali di Silvia Pagotto, che lascia i genitori e una sorella, saranno celebrati a Orsago martedì 14 giugno alle ore 16. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncata da una malattia fulminante, si spegne il sorriso di Silvia Pagotto
TrevisoToday è in caricamento