Canna fumaria malfunzionante, devastati i tetti di due abitazioni

L'incendio si è scatenato nella mattinata della Vigilia, poco dopo le 9, a Orsago in via Sori. Intervenuti i vigili del fuoco di Treviso, Conegliano, Vittorio Veneto, Motta e Pordenone. Danni ingenti ma nessun intossicato

L'intervento dei vigili del fuoco

Un incendio, causato dal malfunzionamento di una canna fumaria, ha interessato un'abbinata a Orsago, al civico 23 di via Sori. Ad andare distrutto è stato il tetto delle due abitazioni coinvolte. L'allarme ai vigili del fuoco è scattato poco dopo le 9. Al lavoro squadre dei pompieri di Conegliano, Vittorio Veneto, Motta di Livenza e le autobotti di Pordenone e Treviso. I danni sono ingenti ma fortunatamente non si registrano feriti o intossicati. L'edificio è stato stato dichiarato inagibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento