Entra in casa mentre le studentesse dormono: ladro messo in fuga da due ventenni

È entrato dalla finestra lasciata aperta per stemperare il caldo ma una delle inquiline si è svegliata e lo ha visto all'opera. La polizia lo ha rintracciato nel giro di mezz'ora con la refurtiva

I ladri sono tornati

Si è intrufolato in casa mentre le ragazze dormivano. Una delle inquiline si è svegliata e vedendolo, ha dato l’allarme. Era la notte tra martedì 14 e mercoledì 15 luglio. Un tunisino senza fissa dimora di 28 anni si è introdotto in un appartamento di via Trieste abitato da studentesse. Approfittando di una finestra lasciata aperta per stemperare la calura estiva, è entrato in casa e ha cominciato a frugare qua e là nel buio, aiutandosi con la luce del cellulare.

È entrato anche nelle camere da letto delle due studentesse trevigiane di 24 e 21 anni, ma così facendo ha svegliato la 24enne. Accortosi di essere stato scoperto è scappato passando per la porta d’ingresso e portando via tutto ciò che poteva. La ragazza ha svegliato la sua coinquilina e insieme hanno chiamato la polizia, fornendo una descrizione dettagliata del ladro, per quello che erano riuscite a percepire al buio. La centrale operativa della Questura, a quel punto, ha diramato una nota di ricerca a tutte le pattuglie sul territorio: il ladro è stato rintracciato nel giro di una mezz’ora mentre si trovava in via Tommaseo. Aveva portato via due computer, due bracciali e una collana d’oro. È stato arrestato per furto in appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • A Monastier il primo punto tamponi privato: «Accesso senza prenotazione»

  • Incidente mortale in Treviso Mare: motociclista muore a 61 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento