Cronaca

Il Veneto scelto per l'incontro mondiale sui paesaggi terrazzati

Il programma della manifestazione prevista a ottobre 2016 si svilupperà nel corso di dieci giorni, con un evento inaugurale a Venezia

VENEZIA Sarà il Veneto la sede del Terzo Incontro Mondiale dei Paesaggi Terrazzati che si terrà a ottobre 2016. Dopo le precedenti manifestazioni organizzate in Cina nel novembre 2010 e in Perù nel maggio 2014, la regione veneta è stata designata infatti ad ospitare questo evento, che si terrà per la prima volta in ambito europeo e raccoglierà 300 delegati da tutti i luoghi terrazzati del mondo. A darne l’annuncio è il vicepresidente e assessore regionale al territorio Marino Zorzato.

Nel 2014 a Cusco l’Alleanza internazionale dei paesaggi terrazzati (ITLA - International Terraced Landscape Alliance) aveva indicato l’Italia come sede del prossimo incontro mondiale dedicato a questi sistemi agricoli ed ecologici diffusi in aree collinari e montane. La sezione italiana dell’Alleanza ha ora scelto il Veneto come sede dell’organizzazione plenaria. “L’assegnazione – sottolinea Zorzato - arriva dopo un periodo in cui il Veneto si è distinto per l’impegno in favore della conoscenza e valorizzazione delle aree terrazzate, con iniziative in campo europeo, regionale e locale che hanno condotto all’adesione all’Alleanza internazionale nata nel 2011 in seguito alla prima conferenza mondiale in Cina”.

Il programma della manifestazione si svilupperà nel corso di dieci giorni, con un evento inaugurale a Venezia che vedrà anche l’apertura di una mostra fotografica sugli aspetti più affascinanti di questi paesaggi, e si concluderà all’Università di Padova. I partecipanti si divideranno in gruppi per recarsi in visita di studio nelle aree terrazzate di tutta Italia, dove si terranno laboratori tematici con coltivatori, studiosi e abitanti dei terrazzamenti. 


La Regione del Veneto porterà avanti l’organizzazione coinvolgendo altre realtà come il vicino Trentino, con cui da tempo è condiviso un percorso di valorizzazione di questi luoghi. Il supporto scientifico verrà dalla consolidata collaborazione con l’Università di Padova e l’Università IUAV di Venezia. La preparazione dell’evento giunge in un momento in cui l’Italia si trova a svolgere un ruolo importante nel panorama internazionale sul tema dell’alimentazione e delle sue relazioni con l’ambiente e il paesaggio grazie all’Expo di Milano che sarà anche la prima vetrina per la presentazione ufficiale dell’incontro mondiale sui Paesaggi Terrazzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Veneto scelto per l'incontro mondiale sui paesaggi terrazzati

TrevisoToday è in caricamento