Bimba di due anni uccisa da un tumore

La piccola Elena è mancata venerdì scorso al Ca' Foncello di Treviso. Lottava contro il male dall'ottobre 2019, quando le fu diagnosticato un medulloblastoma al cervello. Martedì il funerale a Castagnole di Paese

Elena Amicarelli

Nell'ottobre scorso la diagnosi, terribile: medulloblastoma, un tumore al cervello. Venerdì scorso, dopo un lungo e doloroso calvario, il suo cuore si è fermato, nel reparto di pediatria dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, poco dopo il ricovero. Elena Amicarelli, due anni, è stata sostenuta fino alla fine dall'amore dei genitori Ana Milena ed Emanuele: una prima operazione era andata a buon fine e anche le radioterapie e le chemio sembravano sortire effetti positivi. Purtroppo giovedì scorso, mentre si trovava al mare, a Duna Verde, con la famiglia, le sue condizioni si sono aggravate. E' scattato il ricovero in ospedale, in rianimazione. Purtroppo non c'era ormai più nulla da fare. Lascia i genitori e i fratelli Isabella, Victoria e Antonio oltre ai nonni Pasquale e Gilda. Il funerale si terrà martedì alle 15.15 presso la chiesa parrocchiale di Paese. La famiglia aveva a lungo vissuto a Castagnole prima di trasferirsi a Treviso, in viale Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento