Cronaca

Lo fermano sulla Treviso-mare con cocaina e marjuana: arrestato un 42enne

Controllo delle volanti della polizia. L'uomo, di Paese, è ora ai domiciliari, nascondeva alcune dosi di droga in alcuni portarullini per macchina fotografica e nel deposito attrezzi di casa

PAESE Un 42enne di Paese, Gianmaria Pistolato, già noto alle forze dell'ordine e disoccupato, è stato arrestato poco dopo le 12 di oggi durante un controllo stradale svolto dalle volanti della polizia lungo la Treviso-mare, nel territorio comunale di Silea. L'uomo è stato trovato in possesso di un grammo di marijuana e cinque grammi di cocaina: la droga era in alcuni porta-rullini, nascosti in una borsa.

Nella sua abitazione, all'interno del capanno degli attrezzi, la polizia ha trovato altri 20 grammi di marijuana, bilancini di precisione e altro materiale per il confezionamento. Gianmaria Pistolato, ora ai domiciliari, si trovava a bordo di una Alfa 145 guidata da un conoscente, L.M. di 34 anni. I due stavano raggiungendo Jesolo: l'arrestato ha raccontato che doveva recarsi presso una cooperativa per lavoro. Domani, venerdì, sarà celebrato in processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo fermano sulla Treviso-mare con cocaina e marjuana: arrestato un 42enne

TrevisoToday è in caricamento