Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Via Giuseppe Ungaretti

Lite di condominio, pensionato minaccia con il fucile la vicina di casa

L'episodio è avvenuto sabato scorso a Paese, in via Ungaretti. Un 67enne è stato denunciato dai carabinieri per minacce. Sequestrate tutte le armi all'uomo

Una canna di fucile

Da un battibecco per futili motivi alle minacce, pesanti, imbracciando un fucile contro la vicina di casa. Sono dovuti intervenire i carabinieri sabato scorso per calmare gli animi tra i residenti di un condominio a Paese, in via Ungaretti. Protagonista un pensionato di origini casertane di 67 anni, senza peraltro nessun precedente penale alle spalle. Nel mirino dell'uomo due coniugi che vivono nel suo stesso condominio, un operaio di 58 anni e la moglie, una casalinga 61enne, con alcuni precedenti di polizia. E' stata proprio quest'ultima, dopo l'ennesimo scontro, ad aprire la porta al pensionato e trovarsi puntato contro il fucile. La donna, terrorizzata, ha subito richiuso la porta e poco dopo ha richiesto l'intervento di una pattuglia dei carabinieri della stazione di Paese. I militari hanno messo sotto sequestro i fucili e le munizioni di proprietà del pensionato che è stato denunciato per minaccia grave con armi e omessa denuncia delle armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite di condominio, pensionato minaccia con il fucile la vicina di casa

TrevisoToday è in caricamento