rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Paese

Lite sul tragitto, tassista aggredito da una 23enne: denunciata

L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio a Paese. L'autista è stato costretto a chiedere aiuto ai carabinieri che sono stati a loro volta strattonati. La ragazza, di origini moldave, dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale

Brutta disavventura quella vissuta ieri pomeriggio, giovedì 11 novembre, da un tassista trevigiano. L'uomo è stato aggredito fisicamente da una ragazza moldava di 23 anni, residente nel vicentino. Alla base dell'alterco una banale discussione sulla a destinazione da raggiungere, in cui la giovane ha dato in escandescenze dopo essere salita a bordo del mezzo, a Treviso. Anche all'arrivo dei carabinieri, a cui il tassista, un 59enne, si è rivolto per chiedere aiuto, la 23enne ha continuato nella sua scenata, tanto che i militari sono stati costretti ad immobilizzarla. Dopo l'arresto, non sussistendo ulteriori esigenze cautelari, è stata rimessa in libertà. Nessuno dei protagonisti ha riportato lesioni a seguito dell'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite sul tragitto, tassista aggredito da una 23enne: denunciata

TrevisoToday è in caricamento