rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Paese

Schianto mortale a Paese, Davide Pavan non aveva assunto droghe o alcol

Rese note oggi, 26 agosto, le con clusioni della relazione finale sul corpo dello studente 17enne di Morgano, deceduto domanica 8 maggio in un incidente provocato da Samuel Seno, poliziotto della Questura di Treviso, che invece guidava in stato di ebbrezza

Davide Pavan non era sotto l'effetto di droghe o alcol. Sono queste le conclusioni a cui arriva la relazione finale dell'autopsia sullo studente 17enne di Morgano deceduto domenica 8 maggio a seguito dell'incidente provocato da Samuel Seno, 28enne poliziotto (sospeso) in forza all'Ufficio Stranieri della Questura di Treviso, trovato invece positivo all'alcol test con un valore di 1,26. 

Il ragazzo, che si trovava in sella al suo scooter mentre transitava lungo via Olimpia a Paese e stava rincasando dopo aver riaccompagnato la fidanzata dopo la giornata passata  insieme, è morto per un forte truma cranico che ha provocato un esteso edema cerebrale. La prossima settimana, fatta salva la richiesta di eventuali proroghe, è invece attesa la perizia cinematica sulla dinamica del tragico scontro affidata al consulente Francesco Sottana. 

Secondo la prima ricostruzione dei fatti la Golf di Seno, che era un giocatore dell'Ads Rugby Paese e che quella sera stava tornando a casa proprio dopo la sua festa d'addio alla palla ovale, avrebbe invaso ad alta velocità la corsia opposta occupata dallo scooter di Pavan. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto mortale a Paese, Davide Pavan non aveva assunto droghe o alcol

TrevisoToday è in caricamento