rotate-mobile
Cronaca Paese

Azienda in crisi, imprenditore si toglie la vita

La tragedia scoperta nella serata di giovedì 23 giugno a Paese, in un'azienda di via Castellana. A decidere di farla finita un artigiano 56enne, specializzato nella lavorazione del metallo. Intervenuti sul posto il Suem 118 e i carabinieri

Si è tolto la vita all'interno della sua azienda, a Paese, lungo la Castellana. La decisione sarebbe maturata a causa della situazione critica in cui si trovava l'attività, specializzata nella lavorazione del metallo. A compiere il gesto estremo è stato un artigiano di 56 anni. Il corpo ormai privo di vita dell'uomo è stato rinvenuto nella serata di ieri, giovedì 23 giugno. Medico e infermieri del Suem 118 non hanno potuto far altro che constatare la morte del 56enne: la salma è stata trasportata presso l'obitorio di Montebelluna. A svolgere gli accertamenti del caso sono stati i carabinieri della stazione di Paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda in crisi, imprenditore si toglie la vita

TrevisoToday è in caricamento