rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Paese

Era scomparso nel nulla sabato scorso, 25enne trovato morto

Nel pomeriggio del 25 aprile il macabro ritrovamento in un terreno poco distante dalla Butan gas, in via senatore Pellegrini. L'ultimo ad averlo visto in vita è stata la fidanzata, con cui aveva trascorso una serata in discoteca. Il giovane, ben integrato, lavorava in un'azienda della zona ed era ospite degli zii

Dopo una nottata trascorsa in discoteca con la fidanzata, tra venerdì e sabato, è sparito letteralmente nel nulla, facendo completamente perdere le proprie tracce. Si sono purtroppo concluse tragicamente ieri, 25 aprile, poco dopo le 13, le ricerche di un 25enne di origini rumene: il suo corpo senza vita è stato ritrovato in un terreno non distante dalla Butan gas, in via senatore Pellegrini, a Paese. Il giovane, ben integrato nel Comune trevigiano, era da tempo ospite dagli zii e lavorava in un'azienda della zona come operaio. La madre del 25enne era giunta dalla Romania per festeggiare insieme al figlio la Pasqua ortodossa e si è invece trovata di fronte ad una situazione terribile, straziante.

Nessuna avvisaglia di quanto è avvenuto: il ragazzo, venerdì notte, avrebbe litigato con la fidanzata dopo averla riaccompagnata a casa e non sarebbe più rincasato. Gli zii, preoccupati, hanno subito presentato denuncia di scomparsa, preoccupati per la sua sorte. Le ricerche, nonostante il telefono fosse spento, si sono concentrate nella zona di Paese ed è qui che si sono concentrati gli sforzi dei militari della Compagnia di Montebelluna. Nel primo pomeriggio il rinvenimento della salma: il 25enne si era tolto la vita, impiccandosi ad un albero. Sul posto giunti, in supporto ai militari dell'Arma, anche i vigili del fuoco di Treviso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era scomparso nel nulla sabato scorso, 25enne trovato morto

TrevisoToday è in caricamento