menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

TASI Manildo scrive al ministro Padoan: “Proroga per tutti”

Intanto sabato mattina Ca' Sugana ha introdotto un'ulteriore misura per andare incontro ai contribuenti: potenziato il servizio Urp

TREVISO - Una lettera indirizzata al Ministro dell'economia Pietro Carlo Padoan per chiedere che la proroga per il pagamento della Tasi sia valida per tutti i comuni, non solo per quelli che hanno deliberato (in ritardo) dopo il 23 maggio. Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo ha preso sabato mattina carta e penna e ha inviato una lettera al Ministro, attraverso il sottosegretario all'economia Pier Paolo Baretta, per far sentire le ragioni dei cittadini trevigiani direttamente al governo centrale: “Dal governo ci aspettavamo di ricevere una proroga valida per tutti i comuni – dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Non è possibile che anche in questo caso a pagare siano sempre le realtà più virtuose. Così si penalizzano solo le amministrazioni che avendo lavorato bene hanno rispettato correttamente le norme. E se, per motivi organizzativi o di tempo, non fosse possibile estendere la proroga a tutti, quello che ci aspettiamo è che quantomeno il Governo, che ha già allo studio uno slittamento dei versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, lo estenda anche al pagamento della Tasi”.

TASI, RESSA ALL'UFFICIO TRIBUTI: ARRIVANO I VIGILI

Intanto sabato mattina Ca' Sugana ha introdotto un'ulteriore misura per andare incontro ai contribuenti chiamati a pagare l'imposta sui servizi indivisibili come spiega l'assessore alle Finanze del Comune di Treviso Alessandra Gazzola: “Per le persone più anziane che hanno poca dimestichezza con il computer abbiamo deciso di potenziare il servizio Urp dove verrà collocata una postazione ad hoc nelle giornate di mercoledì 4 e giovedì 5 giugno con orario 9-12 e 15-17. Una persona sarà a disposizione per il calcolo dell'imposta. Raccomandiamo ai cittadini di arrivare con i dati realtivi alla rendita catastale, necessari ai fini del calcolo dell'imposta".

Le iniziative messe in campo dal Comune per aiutare i cittadini sono quindi:
 1.        possibilità di calcolare autonomamente l'imposta con un software presente nel sito,
 2.        richiesta di assistenza da parte degli uffici per il calcolo dell'imposta attraverso l'invio di un'email all'indirizzo tributi@comune.treviso.it con i dati della rendita catastale
 3.        accesso all'ufficio tributi all'Appiani nei giorni di martedì mercoledì e giovedì negli orari 9-12 e 15-17 e il venerdì negli orari 9-12  
 4.        Per le persone più anziane che hanno poca dimestichezza con il computer abbiamo deciso di potenziare il servizio Urp dove verrà collocata una postazione ad hoc nelle giornate di mercoledì 4 e giovedì 5 giugno con orario 9-12 e 15-17

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento