menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panevin, da Roncade arriva il vademecum per il rogo ecosostenibile

La giunta ha deciso di diffondere una lista di linee guida per salvaguardare la tradizione e, al tempo stesso, contenere l'inquinamento atmosferico

Panevin ecosostenibile? Secondo il Comune di Roncade non si tratta di utopia: è possibile salvare la tradizione e, allo stesso tempo, tutelare l'ambiente.

Per questo la giunta guidata da Simonetta Rubinato ha deciso di diffondere ai suoi cittadini un vademecum con sette linee guida per festeggiare l'Epifania contenendo l'inquinamento atmosferico. Si tratta di semplici raccomandazioni che sono state distribuite già domenica scorsa nella piazza davanti al municipio, durante la prima giornata della trasparenza.

Le regole più importanti per mantenere viva la tradizione del panevin nel rispetto dell'ambiente sono: ridurre il numero e le dimensioni dei falò e utilizzare soltanto legna vergine, quindi non trattata con sostanze chimiche.

“Il nostro documento – spiega l’assessore all’ambiente, Gilberto Daniel – è un tentativo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul corretto svolgimento di questa tradizione di accendere i falò la vigilia dell’Epifania. Perché possa avere effetto, però, è necessario che queste norme siano diffuse anche nei territori circostanti. Ad oggi abbiamo già ottenuto l’interessamento di parecchi comuni limitrofi che hanno chiesto di visionare le nostre linee guida per poterle adottare poi nei loro territori. Speriamo lo facciano”.

A preoccupare sono i dati dell’Arpav, che lo scorso 7 gennaio avevano rilevato un sensibile innalzamento dei valori di polveri sottili presenti nell’aria su tutto il territorio provinciale, in particolare nei comuni in cui la notte precedente si erano bruciati i panevin.

“La tradizione e il ricordo – osserva l’assessore alla cultura, Chiara Tullio – possono rimanere vivi anche in modi alternativi, utilizzando la creatività e preferendo iniziative culturali e rievocazioni storiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento