menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia la guardia giurata del Panorama con un coltello: denunciata

Domenica 2 dicembre le forze dell'ordine hanno portato in Questura una 40enne nigeriana che, dopo aver chiesto l'elemosina, ha minacciato l'addetto alla sicurezza

Mattinata movimentata, domenica 2 dicembre, nel parcheggio del supermercato Panorama di Treviso. Il market di Viale della Repubblica è stato teatro di un nuovo caso di minacce ai danni di una guardia giurata.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", a metà mattina i dipendenti del supermercato si sono accorti della presenza nel parcheggio di una donna quarantenne di origini nigeriane intenta a chiedere con insistenza l'elemosina ai clienti del Panorama. Le insistenze della donna nei confronti dei malcapitati passanti, hanno costretto la guardia giurata di turno a intervenire. L'addetto alla sicurezza del supermercato si è avvicinato alla quarantenne chiedendole di smetterla ma questa ha iniziato a dare in escandescenze correndo da una parte all'altra del parcheggio, urlando e spaventando i presenti. Quando la guardia ha cercato di bloccarla lei ha estratto dalla tasca del giubbotto un coltello da cucina e ha minacciato di accoltellare la guardia. A quel punto l'addetto alla sicurezza è stato costretto ad allertare le forze dell'ordine che, arrivate sul posto, hanno provveduto a portare la quarantenne in Questura dov'è stata denunciata per minacce aggravate e porto abusivo d'armi. Solo pochi giorni fa un'altra guardia giurata era stata picchiata nel parcheggio del Panorama per aver provato a fermare un ventiseienne afghano che era stato sorpreso a rubare tra gli scaffali del supermercato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

  • Incidenti stradali

    Finisce fuori strada con l'auto, ferito un 29enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento