menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paola "Pilli" Dal Corso (Foto Facebook)

Paola "Pilli" Dal Corso (Foto Facebook)

Malore improvviso prima di cena, Paola more a 28 anni

Paola "Pilli" Dal Corso, di Roncade, sarebbe stata stroncata da un malore sabato sera. Inutili i tentativi di rianimarla. Choc tra gli amici

RONCADE Ha avvertito un malessere poco prima di cena. Il suo fidanzato l’ha accompagnata in camera per farla stendere. Il tempo di scendere e raggiungerla nuovamente che le sue condizioni erano notevolmente peggiorate. Neanche i tentativi di farla stare meglio da parte di una parente infermiera sono serviti. Pochi minuti dopo è arrivata l’ambulanza ma non c’è stato niente da fare. Paola «Pilli» Dal Corso aveva solamente 28 anni e sabato sera è stata improvvisamente strappata alla vita.

Una scomparsa inaspettata che ha lasciato senza parole un’intera comunità, quella di Roncade, dove la giovane viveva e lavorava. La tragedia si sarebbe consumata sabato sera all’interno dell’abitazione della cognata. «Poco prima di cenare insieme ai parenti del suo fidanzato sembra si sia sentita poco bene – riferisce il suo datore di lavoro, il titolare dell’Ink Pub di Roncade -. Il suo ragazzo, Marco, l’ha accompagnata in camera e l’ha fatta stendere. È sceso per pochi attimi, forse per prendere qualcosa dalle frammentarie informazioni che ho. Poi, quando è tornato da lei ha visto che stava molto male». Le condizioni di Paola continuavano a peggiorare, tanto che è stata subito chiamata un’ambulanza. Nell’attesa una parente, di professione infermiera, avrebbe provato a rianimarla. Ma neanche questo è bastato. I sanitari del Suem 118 al loro arrivo le hanno provate tutte. La giovane è stata portata in ospedale a Oderzo ma non c’è stato niente da fare.

«Faranno l’autopsia per capire meglio cos’è accaduto – continua il titolare dell’Ink Pub, Roberto Freccia -. È stata una notizia sconvolgente. So che si era sentita un po’ fiacca ultimamente e che stava facendo qualche controllo, ma tutto nella norma visto che aveva partorito da poco». Paola, insieme al fidanzato Marco, aveva dato alla luce una splendida bimba il 2 agosto 2014, nemmeno un anno fa. «Era piena di vita, sempre di compagnia», l’hanno descritta gli amici. «Andavamo a scuola insieme – racconta una conoscente -. Avevamo anche giocato a pallavolo insieme diversi anni fa. Era sempre disponibile, con il sorriso, si fermava a fare due parole con tutti». Paola, da tempo all’Ink Pub, aveva lavorato anche al New Age. Sembra non avesse alcun problema di salute, perciò al momento sarebbe difficile stabilire l'esatta causa del decesso.

Il dolore in queste ore sta correndo anche su Facebook. La pagina di «Pilli» è piena di messaggi di affetto da parte degli amici. «Siamo in tanti.. veramente tanti amici e ci prenderemo cura dei tuoi amori» scrive Lucia. E poi ancora: «Non meritavi questo» scrive Veronica. Tutti sconvolti e curiosi di sapere. Sapere cos’è accaduto a quella loro «amica pazza», sempre positiva che ora, come dicono, «splenderà come una stella». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento