menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto Paolo Callegari, nuovo primario

In foto Paolo Callegari, nuovo primario

A Oderzo arriva il nuovo primario di chirurgia Paolo Callegari

Nato nel 1956, Paolo Callegari si è laureato all’Università di Padova con il massimo dei voti e la lode nel 1983. Esperienza internazionale

ODERZO - Nominato il nuovo primario di Chirurgia Generale all’Ospedale di Oderzo. Ha già preso servizio dopo la delibera del Direttore generale, è il dottor Paolo Callegari. La nomina colloca nell’incarico - che è stato del dr. Fabio Fabi fino alla pensione - una figura di professionista già molto nota all’interno dell’Azienda Ulss 9, dove il dr. Callegari è in servizio da vent’anni presso la IV Chirurgia del Ca’ Foncello e dove dirige la struttura semplice di “Endocrinopatie di interesse chirurgico”.

SCHEDA Nato nel 1956,  Paolo Callegari si è laureato all’Università di Padova con il massimo dei voti e la lode nel 1983. Presso lo stesso Ateneo, ancora con la lode, si è specializzato in Chirurgia nel 1988. La sua carriera si è dipanata tra le Aziende Ulss 7, 15 e 36 fino al 1994 quando è approdato a Treviso come aiuto nell’unità clinicizzata di IV Chirurgia nell’equipe del prof. Nicolò Bassi. Oltre che direttore della struttura semplice di “Endocrinopatie di interesse chirurgico”, nell’Azienda Ulss 9 è titolare dal 1996 del Modulo funzionale di Chirurgia Toracica.

ESPERIENZE INTERNAZIONALI Oltre all’esperienza maturata nella sanità veneta,  Callegari assume la guida del reparto opitergino anche con un importante bagaglio di esperienze internazionali. Nel suo curriculum, infatti, sono presenti percorsi professionali e formativi presso diverse importanti strutture sanitarie di New York come il Memorial Sloan Kettering Cancer e il Mont Sinai Hospital, all’Università di San Francisco, all’Hopital Beaujon Clichy di Parigi e all’Osaka Cancer Center. E’ inoltre autore di numerose pubblicazioni a carattere scientifico e membro della Società Italiana di Chirurgia.

IL COMMENTO “Siamo certi di avere affidato il reparto di chirurgia di Oderzo ad un valido professionista – sottolinea il Direttore generale Giorgio Roberti -. Il dr. Callegari è uno dei chirurghi cresciuti professionalmente e formatisi all’interno della nostra azienda sanitaria ma attraverso un percorso di ampio respiro internazionale. L’ospedale di Oderzo si conferma un fondamentale nodo della nostra rete ospedaliera su cui investire con i nostri elementi migliori. Callegari non porterà solo le sue indiscusse capacità e competenze, porterà anche un bagaglio di esperienze maturate presso la clinica universitaria e in famosi e prestigiosi centri esteri. Un bagaglio che è destinato ad arricchire e connotare ancora di più il ruolo territoriale ed all’interno dell’Azienda dell’Ospedale di Oderzo e di tutta la sanità trevigiana. Al nuovo primario esprimo le mie congratulazioni e quelle di tutta l’Ulss 9, insieme agli auguri di un proficuo lavoro a lui a tutti i suoi collaboratori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento