menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura al raduno, paracadutista atterra bruscamente per il vento

Domenica in piazza Martiri un grande spavento per il trevigiano che, a causa di un olpo di vento, si è procurato diverse botte alle gambe

CONEGLIANO — Un forte colpo di vento e un paracadutista atterra a tuta velocità in piazza dei Martiri a Conegliano. Se l’è vista brutta uno dei cinque paracadutisti che domenica si sono lanciati subito dopo il raduno dei parà del Triveneto.

In quota c’era molto vento, che ha accelerato il suo atterraggio. E, infatti, è finito a terra procurandosi diverse botte alle ginocchia. Niente di preoccupante per lui, come riportano i quotidiani locali, ma lo spavento è stato grande.

Il vento ha velocizzato l’atterraggio anche dei colleghi che si erano lanciati prima di lui. “Non è stato per niente facile – ha raccontato uno dei paracadutisti alla Tribuna di Treviso -. Man mano che scendevo si creava un effetto turbolenza, tutti siamo venuti giù come sassi”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento