menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta da VicenzaToday

Foto tratta da VicenzaToday

Precipita col parapendio: 56enne miracolato

L'incidente è avvenuto al confine tra le province di Treviso e Vicenza, sul Monte Grappa. Un pilota svizzero è precipitato tra gli alberi dopo che la sua vela si è chiusa all'improvviso

TREVISO Erano da poco passate le 15 di sabato pomeriggio quando la centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, dopo la chiamata di un testimone che aveva visto precipitare una vela a metà del sentiero n. 952 del Cavallo sul monte Grappa.

L'elicottero di Treviso emergenza ha imbarcato un soccorritore per dare indicazioni e raggiungere velocemente il luogo, dove è stato individuato il pilota, illeso e a terra. R.S., 56 anni, svizzero, caduto a terra perché si era chiusa improvvisamente la vela. L'uomo aveva azionato l'emergenza ed era caduto tra gli alberi del pendio boscato, senza riportare fortunatamente conseguenze. Il tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio ha recuperato l'uomo con un verricello, per trasportarlo a valle e affidarlo ai soccorritori che lo hanno accompagnato al campeggio in cui risiede in questi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento